Basta un cavo…

Perchè accontentarsi? Ebbene si, lo sappiamo tutti che usare uno smartphone è la cosa più semplice ed immediata, ma per godersi appieno un Evento Virtuale la TV è il mezzo più appropriato.

Ma lo sai che per collegare il tuo smartphone alla TV di casa …. BASTA UN CAVO…

In questa guida vi spiegheremo dunque come collegare smartphone a TV attraverso una serie di tecnologie e vedendo molti casi diversi, sia collegamento wireless che col cavo, e metodi validi sia per iPhone che per smartphone Android.

Collegare smartphone a TV col cavo

Esistono due modi per collegare smartphone a TV col cavo. I due modi sfruttano due protocolli diversi per trasmettere i contenuti dallo smartphone alla TV, ovvero MHL e Slimport.

Le differenze riguardano il diverso metodo di collegamento di cui potreste avere bisogno, vediamoli nel dettaglio.

Cavo HDMI (MHL)

Collegare smartphone a TV con cavo HDMI è possibile. Questa tecnologia sfrutta il protocollo MHL per funzionare e in commercio esistono i modelli con MHL passivo e con MHL attivo. La differenza sta nel fatto che il primo tipo non ha bisogno di un’alimentazione esterna, a differenza del secondo, ma il cavo dovrà essere supportato nativamente dallo smartphone e dalla TV.

Questo significa che potrete utilizzare un cavo MHL con connettore USB-C, per smartphone più moderni, o con un adattatore microUSB, per smartphone che hanno questa porta in dotazione. L’altra estremità del cavo dovrà essere necessariamente HDMI per essere collegata alla TV e ricevere il segnale dallo smartphone.

Nel caso di un iPhone, invece, il cavo che si rende indispensabile è quello con connettore lightining da un lato e HDMI dall’altro, ma è possibile trovare parecchie per dispositivi compatibili.

Cavo Slimport

Il cavo Slimport è necessario per connettere smartphone Android a TV. Questo tipo di dispositivo ha un ingresso che può essere HDMI o VGA, da scegliere in base all’esigenza, e un’uscita che può essere microUSB o USB-C, per il collegamento allo smartphone.

Per collegare smartphone a TV basta scegliere l’uscita giusta e il tipo di entrata a cui collegare il cavo che partirà dalla vostra TV, o HDMI o VGA, e a quel punto il vostro telefono sarà connesso al televisore. Sul mercato esistono diverse soluzioni, tutte molto valide.

Dove trovo tutti questi cavi/dispositivi?

Il nostro consiglio è rivolgervi ad Amazon che in pochi giorni (spesso addirittura in meno di 24 ore) porta a casa quello di cui avete bisogno.

Qui la pagina Amazon relativa a tutti i cavi/dispositivi di cui abbiamo parlato.